Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

Oggetto:

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MAN0463
Docenti
Alessandro Bonadonna (Titolare del corso)
Erica Varese (Titolare del corso)
Corso di studio
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO AZIENDALE - percorso: Controllo di gestione
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
SECS-P/13 - scienze merceologiche
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Sono richieste le conoscenze di base sulle principali tematiche dedicate al management e alle attività di impresa.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento si inserisce nel generale obiettivo del corso di studio di fornire conoscenze riguardo alla struttura ed al funzionamento delle imprese e contribuisce a completare l'approfondimento delle logiche e delle tecniche necessarie per il corretto svolgimento delle funzioni direzionali, con particolare riferimento alla gestione delle relazioni tra operatori della supply chain. Le analisi, imperniate sullo studio delle funzioni aziendali e di filiera, permettono alle studentesse e agli studenti di apprendere gli strumenti terminologici e tecnici per comprendere le tematiche relative alla supply chain e consentono di maturare le abilità necessarie per affrontare problemi e imprevisti, identificando possibili soluzione anche innovative. Le competenze acquisite consentono di ricoprire ruoli di responsabilità nella struttura aziendale in una pluralità di funzioni e, in particolare, quelle riferibili ai rapporti con partner commerciali e operatori della supply chain. 

 

The course provides knowledge on the structure and functioning of companies and contributes to the deepening of the logic and techniques necessary for the correct performance of managerial functions, with particular reference to the management of relations between supply chain operators. The in-depth studies, centred on the study of company and supply chain functions, enable students to learn the terminological and technical tools for understanding supply chain issues and allow them to develop the necessary skills for dealing with problems and unforeseen events, identifying possible solutions, including innovative ones. The skills acquired enable the student to assume roles of responsibility within the company structure in various functions and, in particular, in those relating to business partners and supply chain operators relationships.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

L'insegnamento prevede di completare la formazione delle studentesse e degli studenti con nozioni e con strumenti utili ad approfondire gli aspetti relativi alla gestione della supply chain per comprendere al meglio il funzionamento delle singole imprese operanti al suo interno. La formazione sarà quindi completata e arricchita dalle seguenti competenze:

Conoscenza e capacità di comprensione

- descrivere la relazione tra gestione della supply chain e la competitività aziendale;

- riconoscere i principi per la progettazione di una supply chain;

- illustrare gli aspetti principali relativi alla produzione ed alla gestione delle scorte;

- identificare le principali caratteristiche della logistica e della struttura distributiva.

Autonomia di giudizio

- collegare aspetti economici alla gestione della supply chain

- effettuare valutazioni di massima relative agli aspetti economici della supply chain

Abilità comunicative

La capacità di comunicazione multidisciplinare che ne consegue è il principale risultato dell’insegnamento. Le studentesse e gli studenti saranno infatti in grado di:

- affiancare la terminologia tecnica a quella manageriale relativa alla supply chain

- contribuire all’identificazione delle criticità relative alla gestione della supply chain

Al termine del percorso, le studentesse e gli studenti dovranno essere in grado di riconoscere le principali problematiche relative alla supply chain (es. bullwhip effect) e individuare le soluzioni attraverso l'implementazione e la gestione di specifici strumenti (ad es. continuous replenishment, material requirements planning)

 

The course aims at completing the student’s formation by introducing concepts and tools useful for an in depth study of the aspects related to the management of a supply chain in order to better understand company operations. The student’s formation will be enriched and complemented by following competences:

Knowledge and understanding

- to describe the relationship between supply chain management and a company’s competitive potential;

- to recognize the principles for designing a supply chain

- to describe the main issues related to production and stockpile management

- to identify the main features of logistics and distribution structure.

Making judgements

- to link economic aspects to management of the supply chain

- to carry out assessments on economic aspects of the supply chain.

Communication skills

Being able to communicate with a multidisciplinary approach will be the main outcome of the course. The student will be able to:

- combine technical and managerial terminology concerning the supply chain

- contribute to the identification of critical aspects of supply chain management.

At the end of the course, the student should be able to recognise the main supply chain issues and identify solutions through the implementation and management of specific tools (e.g. continuous replenishment, material requirements planning).

Oggetto:

Programma

  1. Supply Chain Management. Introduzione

Definizioni

Supply Chain Management e strategia di impresa

Impatto della Supply Chain sulla competitività aziendale

Ruolo strategico della Supply Chain per efficacia ed efficienza della produzione

Casi studio

 

  1. Progettazione della Supply Chain

Strategia della Supply Chain

Gestione strategica delle capacità

Just in time and Lean System (cenni)

Casi studio

 

  1. Pianificazione e controllo della Supply Chain

Previsione

Pianificazione aggregata delle vendite

Controllo delle scorte (cenni)

Material Requirements Planning (cenni)

Casi studio

 

  1. I fornitori nella Supply Chain

Selezione dei fornitori

Valutazione dei fornitori e rapporto con i fornitori

Outsourcing nella supply chain (cenni)

Casi studio

 

  1. Logistica e Supply Chain

Evoluzione e sostenibilità della logistica orientata al Supply Chain Management

Misurazione delle performance logistiche nella Supply Chain

E-business nella Supply Chain

Casi studio

 

 

 

 

  1. Supply Chain Management. Introduction

Definitions

Supply chain management and company strategies

Impact of the supply chain on company competitiveness

Strategic role of the supply chain in terms of efficiency and effectiveness in production

Case studies

 

  1. Design of the Supply chain

Strategy adopted by the supply chain

Strategic management of capabilities

Just in time and Lean System (hints)

Case studies

 

  1. Planning and control of the supply chain

Forecast

Sales Planning

Stock Control (hints)

Material Requirements Planning (hints)

Case studies

 

  1. Supply chain suppliers

Selection of suppliers

Evaluation of suppliers and relations with suppliers

Outsourcing in the supply chain (hints)

Case studies.

 

  1. Logistics and supply chain

Evolution and sustainability of supply chain management oriented logistics

Measuring logistics performances in the supply chain

E-business in the supply chain

Case studies.

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Di norma, l’insegnamento è strutturato in 40 ore di didattica frontale. La didattica frontale si costituisce di lezioni teoriche e seminari tenuti da esperti d’impresa sugli argomenti trattati. Tuttavia, nel caso di particolari situazioni (es. crisi sanitaria) e consenguenti disposizioni degli organi centrali di Ateneo, le lezioni potrebbero essere erogate in modalità telematica. Saranno inoltre proposti casi studio e lavori di gruppo volti a verificare la comprensione degli argomenti trattati. La frequenza è facoltativa.

As a rule, teaching is structured in 40 hours of frontal teaching. Frontal teaching consists of lectures and seminars held by company experts on the topics covered. However, in the event of special situations (e.g. health crisis) and in accordance with the instructions of the university's central bodies, the lectures may be delivered electronically. Case studies and group work aimed at verifying understanding of the topics covered will also be offered. Attendance is optional.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Gli argomenti oggetto d'esame rifletteranno quelli trattati durante l'insegnamento e presenti nel programma elaborati in modo da portare le studentesse e gli studenti a riflettere sulle problematiche che si affrontano nella gestione della supply chain.

La verifica dell'apprendimento potrà avvenire con due diverse modalità, una alternativa all'altra:

- esame scritto in presenza sui temi trattati a lezione, composto da tre domande aperte con spazio limitato (due domande con valore di 14/30 ognuna e una domanda da 3/30). Le due domande da 14/30 vertono su temi e problematiche relative ad una o più fasi della supply chain e della logistica che richiedono l'individuazione e l'applicazione di soluzioni presentate in aula. La domanda da 3/30 è di natura teorica ed orientata alla verifica della profondità della preparazione. La durata complessiva della prova è pari a 30 minuti. 

- ad inizio insegnamento sarà proposta l'opportunità di svolgere una attività specifica di ricerca in gruppo con una prova finale, sia scritta (presentazione di una relazione - punteggio massimo ottenibile 20/30), sia orale (presentazione dei risultati ottenuti, punteggio massimo ottenibile 11/30). In questo caso, le studentesse e gli studenti dimostrano la conoscenza dei temi trattati a lezione attraverso un'attività di ricerca approfondita con spunti di originalità dedicata alle criticità e alle problematiche della supply chain su un caso specifico identificato.

The topics of the exams would the themes dealed with during the course and indicated in the program. Students will be then leaded to reflect on issues engaged in the supply chain management.

The students' preparation can take place in two different ways, one alternative to the other:

- an in-person written examination on the topics covered in the lecture, consisting of three open-ended questions with limited space (two questions of 14/30 each and one question of 3/30). The two 14/30 questions concern topics and problems relating to one or more stages of the supply chain and logistics that require the identification and application of the solutions presented during the lectures. The 3/30 question is purely theoretical and aims to test the level of in-depth preparation. The duration of the examination is 30 minutes.

- at the beginning of the course, a specific group research activity will be offered with a final examination, written (presentation of a report - maximum score obtainable 20/30) and oral (presentation of the results obtained - maximum score obtainable 11/30). In this case, students demonstrate their knowledge of the topics covered during the lectures through in-depth research with original insights into critical supply chain issues on a specific case identified.

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Titolo:  
Materiale didattico disponibile su MOODLE
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Operations management nella produzione e nei servizi (estratto)
Anno pubblicazione:  
2020
Editore:  
McGraw-Hill.
Autore:  
Jacobs, F. Robert (a cura di)
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Logistica e supply chain management
Anno pubblicazione:  
2015
Editore:  
Pearson Italia
Autore:  
Bergamaschi, Mara - Renoldi, Angelo
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Disegno e riorganizzazione dei processi logistici in ottica di supply chain management.
Anno pubblicazione:  
2016
Editore:  
Wolters Kluwer-CEDAM
Autore:  
Massaroni, E., D’Ascenzo, F., & Cozzolino, A.
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Supply chain sostenibile: aspetti teorici ed evidenze empiriche.
Anno pubblicazione:  
2016
Editore:  
Wolters Kluwer-CEDAM
Autore:  
Massaroni, Enrico - D'Ascenzo, Fabrizio - Cozzolino, Alessandra
ISBN  
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

Il materiale didattico sarà indicato dai docenti durante le lezioni dell'insegnamento e reso disponibile tramite piattaforma MOODLE.

 

Learning material will be provided during the lectures (available on MOODLE platform).

 



Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 24/11/2022 14:33
    Non cliccare qui!