Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

PIANIFICAZIONE E CONTROLLO STRATEGICO

Oggetto:

Strategic Planning and Control

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
MAN0540
Docenti
Laura Broccardo (Titolare del corso)
Francesca Culasso (Titolare del corso)
Enrico Sorano (Titolare del corso)
Corso di studi
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO AZIENDALE - percorso: Amministrazione e sistemi amministrativi
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO AZIENDALE - percorso: Amministrazioni pubbliche e sanitarie
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO AZIENDALE - percorso: Controllo di gestione
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
SECS-P/07 - economia aziendale
Modalità di erogazione
Mista
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Per la sua preparazione occorre una conoscenza approfondita e integrata dei temi trattati nei corsi di Ragioneria e Controllo di Gestione, Analisi e contabilità dei costi e Organizzazione aziendale.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si propone di formare lo studente in merito alle logiche e agli strumenti analitici della pianificazione e del controllo strategico, intesi come meccanismi per attuare le strategie aziendali, sia con riferimento alle aziende private che alle aziende pubbliche e sanitarie. In particolare, lo studente apprenderà le logiche della costruzione della "mappa strategica", con cui dare concretezza al Business Model delle aziende, e del collegato sistema bilanciato di indicatori,  nonché del processo di stesura del business plan.

Con tale bagaglio di conoscenze e capacità, lo studente potrà affiancare la direzione aziendale di una qualunque azienda nella costruzione del piano industriale e nella gestione del monitoraggio per il supporto al processo decisionale.

The course aims to train students in the logic and analytical tools of strategic planning and control, as mechanisms to implement corporate strategies, both with reference to private companies and public and healthcare companies. In particular, the student will learn the logic of the design of the "strategic map", with which to give substance to the Business Model of the companies, and of the linked balanced system of indicators, as well as of the business plan drafting process.

With this  knowledge and skills, the student will be able to support the management of any company in the construction of the industrial plan and in the management of the monitoring to support the decision-making process.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione delle logiche e dei metodi della pianificazione e del controllo strategico, sottostanti alla definizione di un Modello di Business, sia esso di un'azienda privata che di un'azienda pubblica.

Capacità di applicare gli strumenti di pianificazione e controllo strategico; in particolare, capacità di costruzione delle "mappe strategiche" e utilizzo del collegato sistema di indicatori di performance (sia financial che non-financial), e capacità di analizzare criticamente un business plan e il processo della sua costruzione.

Saper proporre una soluzione alle problematiche di pianificazione e controllo strategico prospettate in occasione della discussione dei casi aziendali.

Saper comunicare i risultati a cui si è pervenuti nello studio di casi aziendali utilizzando appropriati supporti, anche informatici.

Knowledge and understanding of the logic and methods of planning and strategic control, underlying the definition of a Business Model, both for a private company and a public company.

Ability to apply strategic planning and control tools; in particular, the ability to design "strategic maps" and the use of the linked system of performance indicators (both financial and non-financial), and the ability to critically analyze a business plan and the process of its design.

How to propose a solution to the planning and strategic control problems presented during the discussion of business cases.

How to communicate the results that have been achieved in the study of business cases using appropriate tools, including IT.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si articola su 64 ore (8 CFU), in gran parte (7 CFU) di didattica in modalità reale (didattica frontale, discussione di casi aziendali con modalità interattiva docente/studenti e testimonianze aziendali), in parte (1CFU) in modalità telematica attraverso la piattaforma Complex Learning (Moodle). Con riferimento ai casi, lo studente dovrà in una prima fase studiare il problema aziendale in gruppo ristretto e quindi discutere in aula, mettendo a confronto risultati e opinioni di altri gruppi. 

The course is articulated into 64 hours (8 CFU), mostly (7 CFU) of teaching in traditional way (frontal lectures, discussion of business cases with interactive lecturer / student and company testimonials), in part (1CFU) in telematic way, through the Complex Learning platform (Moodle). About the business cases, in a first phase, the student will study the business problem in a small group and then discuss in the classroom, comparing the results and opinions of other groups.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame, almeno per tutta la sessione estiva, si terrà in modalità a distanza, a causa della contingenza Covid-19 (FASE 2), abbinando l’utilizzo della piattaforma Moodle (nella funzionalità QUIZ, su cui verrà effettuato l’esame scritto) con Webex di Unito (mediante il quale avverrà l’identificazione e il monitoraggio degli studenti durante il sostenimento della prova). Sarà nostra cura avvisare gli iscritti, mediante invio di mail su Essetrè il giorno prima, indicando a quale link collegarsi (con ora specificata e solitamente antecedente di circa 30' rispetto a quella dell'esame) per avere accesso alla rispettiva stanza di Webex (max 25 studenti per gruppo). Per Moodle occorre naturalmente siate iscritti all'insegnamento: troverete facilmente il Quiz sulla prima pagina. 

L'esame dura circa 45 minuti.

Al termine della prova, una specifica domanda consentirà di confermare l’intenzione di Consegnare l’elaborato per la valutazione oppure di Ritirare la prova (che in tal caso verrà considerata come non sostenuta).

Per tutta la durata della prova il candidato dovrà rimanere collegato in aula virtuale Webex, con webcam accesa.

I candidati che si siano iscritti, ma che decidano di non sostenere la prova, sono pregati dare comunicazione al docente via e-mail per facilitare l’organizzazione dell’esame.

Si segnala che – in caso di disconnessioni momentanee – il sistema Moodle mantiene in memoria quanto già svolto dal candidato.

Per quanto attiene alla tipologia di domande resta fermo quanto originariamente comunicato e ribadito nel seguito.

L'esame consiste in una prova scritta, con domande a risposta multipla e domande a risposta aperta di ragionamento, alcune delle quali riferite anche a casi aziendali discussi in aula. Le domande a risposta chiusa sono destinate a valutare la conoscenza acquisita da parte dello studente, mentre le domande a risposta aperta sono volte a verificare la capacità dello studente di applicare le conoscenze acquisite al contesto empirico.

Il voto massimo conseguibile è pari a 30/30. 

L’esame vede l’integrazione nella medesima prova delle domande dei diversi moduli, con una proporzionalità rispetto ai CFU di ciascun modulo.

L'esame si intende "open book", ma considerate che la durata molto contenuta presuppone che abbiate studiato preventivamente.

Richiamiamo inoltre tutti voi alla lettura del codice etico di Ateneo (disponibile al link: https://www.unito.it/sites/default/files/allegati/01-08-2014/cod_etico_comunita_universitaria.pdf) e ad un comportamento consono in sede d'esame. 

E' previsto comunque l'impiego di strumenti di analisi inferenziale dei numerosi dati a nostra disposizione e di software anti-plagio e anti-copiatura, per evitare che il rispetto del merito sia appannaggio solo di alcuni. Sono da Regolamento previste sanzioni amministrative per chi violasse le comuni regole di comportamento.

 

During the summer session, the exam will take place remotely, because of the contingency measures required by the Phase 2 of the Covid19 emergency outbreak. The exam will be powered by the Moodle platform, in particular by its Quiz function which will be used for Written Exams, and by Unito’s Webex platform, with which we will go through with the identification procedure and the surveillance of the students during the exam.

We will inform those who are booked for the exam via email through the Essetrè system the day before the exam. The email will contain the link to the Webex session along with the time, approximately half an hour prior to the exam starting time. By clicking on the link you’ll get access to the Webex Room for the exam. 25 is the students limit per session. Meanwhile, on Moodle, once you are enrolled to the course you’ll be able to find the Quiz on the main page of the course. 

The exam is going to last 45 minutes.

At the end of the exam, you will find a page with the option to either confirm your will to submit your test for evaluation or the option to withdraw from it. In the second case, your attempt will not be considered in the 3 tries per year that every student gets.

For the whole exam session, the student will have to remain connected to the Webex room, with their webcam on. 

The students who have enrolled but wish not to take the exam, should let the teachers know via email to help facilitate the examination procedures.

In case of abrupt disconnections from the Moodle, the system will keep your progress up until that point. 

As far as the exam questions are concerned, they will be similar to what has been previously announced on Campusnet and further explained here.

The exam will be written, with multiple choice questions and open questions, some of which related to the business cases that have been discussed in class. The multiple choice questions will evaluate the knowledge of the student, whereas the open questions are there to verify their ability to use said teachings in a more practical approach. The maximum mark is 30/30.

The exam is going to have questions from each modules. Their amount is weighted on the credits of the modules compared to the overall course.

The exam will be “open books”, which means you are free to use the course book and the notes at your disposal, although since time is limited you will have to come prepared and study beforehand.

We invite you to read the code of ethics of the University of Turin (you can find it at the following link https://www.unito.it/sites/default/files/allegati/01-08-2014/cod_etico_comunita_universitaria.pdf) and to maintain an appropriate conduct during the exam. You are men and women who will soon find their place in the workforce: we, as teachers, trust your qualities, which we are striving to help build and on which we are counting on.

It is in fact required the use of analytics tools and anti plagiarism softwares, to make sure the merit will be exclusive to those who deserve it. As for our rules and regulations, there will be administrative penalties for those who violate the code of conduct.

 

 

Oggetto:

Attività di supporto

Supporto - anche online - alla preparazione della discussione dei casi aziendali, che si svilupperà in aula

Oggetto:

Programma

- Introduzione alla strategia aziendale e pianificazione strategica

- Business Model: Modelli concettuali e strumenti di rappresentazione

- Il ciclo complessivo di formulazione strategia - pianificazione - budgeting - reporting e il "management system"

- La mappa strategica

- Il sistema di indicatori di risultato e la Balanced Scorecard

- Il business plan o piano industriale e la sua costruzione

- Il business plan in differenti situazioni aziendali

- Modelli concettuali e strumenti di pianificazione strategica con riferimento alle aziende pubbliche e sanitarie: l'approccio Dynamic Performance Management

- Prospettive evolutive dei Management Systems in era digitale

- Introduction to business strategy and strategic planning

- Business Model: Conceptual models and representation tools

- The strategy formulation cycle - planning - budgeting - reporting and the "management system"

- The business and corporate strategic map

- The system of indicators and the Balanced Scorecard

- The business plan or industrial plan and its design

- The business plan in different business situations:  start-up, companies in crisis

- The alignment of the centers of responsibility with the strategy and the strategic map

- The communication, evaluation and incentive mechanisms linked to the BSC as a center of responsibility

- The effects of the BSC model on budgeting and reporting

- Conceptual models and strategic planning tools with reference to public and healthcare companies: the Dynamic Performance Management approach

- Evolutionary perspectives of Management Systems in the digital age

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

L.BRUSA (a cura di), Business Plan. Guida per imprese sane, start-up e aziende in crisi, Egea, 2016 

L. BRUSA, Mappa strategica e Business Plan, Giuffrè, 2011

Lucidi di Pianificazione e controllo strategico (scaricabili dalla piattaforma di e-learning)

Casi di Pianificazione e controllo strategico (scaricabili dalla piattaforma di e-learning)

L.BRUSA (a cura di), Business Plan. Guida per imprese sane, start-up e aziende in crisi, Egea, 2016 

L. BRUSA, Mappa strategica e Business Plan, Giuffrè, 2011

Lucidi di Pianificazione e controllo strategico (scaricabili dalla piattaforma di e-learning)

Casi di Pianificazione e controllo strategico (scaricabili dalla piattaforma di e-learning)



Oggetto:

Orario lezioni

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 01/05/2020 08:13
Location: https://www.aca.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!