Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

CIRCULAR ECONOMY MANAGEMENT

Oggetto:

CIRCULAR ECONOMY MANAGEMENT

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
MAN0599
Docenti
Paola De Bernardi (Titolare del corso)
Laura Corazza (Titolare del corso)
Corso di studio
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO AZIENDALE - percorso: Amministrazione e sistemi amministrativi
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO AZIENDALE - percorso: Amministrazioni pubbliche e sanitarie
AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO AZIENDALE - percorso: Controllo di gestione
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
SECS-P/07 - economia aziendale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento Circular economy management è stato concepito per accompagnare gli studenti e le studentesse all'apprendimento di competenze tecniche e di strumenti manageriali per guidare il processo di trasformazione dei sistemi economici, nazionali ed internazionali, in coerenza con il paradigma dell’economia circolare.

L'insegnamento introduce un nuovo approccio economico che mira alla riduzione del consumo delle risorse naturali, mediante un loro impiego più efficiente e rispettoso all’interno dei limiti/boundaries delle risorse che il pianeta ci mette a disposizione, preservando l’ambiente naturale compatibilmente con la crescita e lo sviluppo sostenibile dell’economia e delle imprese. Inoltre, si presentano le politiche europee e i piani nazionali finalizzati ad incentivare i cambiamenti in atto, con approcci sistemici e multi-stakeholders. L’insegnamento approfondisce le tematiche di gestione a livello macro, meso (come, ad esempio, nel caso di catene di fornitura circolari), nonché micro ossia con focalizzandosi a livello di singola organizzazione/azienda.

Lo studio dell'economia circolare permette agli studenti e alle studentesse di sviluppare competenze multidisciplinari in ottica sistemica su aspetti strategici, organizzativi e tecnologici, finalizzati all’implementazione di modelli di business circolari. L’economia circolare richiede ai board aziendali di adottare nuove azioni strategiche di riprogettazione dei modelli di business, intervenendo sia nella catena del valore, che nei rapporti con i partner lungo la supply chain, così come nelle proposte verso i clienti.

L’insegnamento completa la formazione dello studente e della studentessa magistrale verso una futura carriera lavorativa che considera la conoscenza degli elementi di economia circolare come fondamentali aspetti di un sistema economico orientato alla sostenibilità e di conseguenza la necessità di adottare forme manageriali e processi decisionali che siano coerenti con le sfide ambientali e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dettati dall’Agenda 2030 (i cosiddetti Sustainable Development Goals).

The Circular economy management course is designed to help students learn the technical skills and managerial tools needed to guide the transformation of national and international economic systems, in line with the circular economy paradigm.

The course introduces a new economic approach that aims to reduce the consumption of natural resources through a more efficient and respectful use within the limits/boundaries of the planet's resources, preserving the natural environment consistent with the growth and sustainable development of the economy and businesses. In addition, European policies and national plans are presented to stimulate the changes taking place, with systemic and multi-stakeholder approaches. The course explores management issues at macro, meso (as, for example, in circular supply chains), and micro-level, i.e. focusing on the individual organization/company level.

The study of the circular economy allows students to develop multidisciplinary skills in a systemic perspective on strategic, organizational, and technological aspects aimed at the implementing circular business models. The circular economy requires corporate boards to adopt new strategic actions to redesign business models, intervening both in the value chain and in the relationships with partners along the supply chain and the value proposition delivered towards customers.

The course completes the training of the student towards a future career that considers the knowledge of the elements of circular economy as fundamental aspects of an economic system oriented towards sustainability and consequently the need to adopt managerial forms and decision-making processes that are consistent with the environmental challenges and the Sustainable Development Goals advocated by the 2030 Agenda.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:

 

  • Comprendere i principi, gli approcci e i meccanismi fondamentali di funzionamento di un sistema economico orientato alla circolarità
  • Identificare i ruoli degli attori coinvolti e il cambiamento del ruolo degli attori tra un meccanismo economico take-make-use-dispose e un orientamento circolare
  • Identificare, descrivere e analizzare nuovi modelli di business circolari
  • Identificare i processi di adattamento e cambiamento incrementale e radicale all’interno delle organizzazioni
  • Mettere in relazione le politiche internazionali, europee, nazionali e talora locali con le attività aziendali in ottica di gestione dell’economia circolare
  • Adottare strumenti e metodi di misurazione e comunicazione delle performance circolari e sostenibili
  • Elaborare il pensiero critico sull’implementazione di progetti e innovazioni circolari, specie in merito alla scalabilità o alla sostenibilità finanziaria di essi
  • Esprimere e dimostrare capacità di teamworking e di presentazione di best practices in diversi settori/industries, facendo emergere capacità di analisi, spirito critico e mindset imprenditoriale.

Upon completion of the course, students will be able to:

  • Understand the basic principles, approaches and mechanisms of a circularity-oriented economic system
  • Identify the roles of the actors involved and the changing role of actors between a take-make-use-dispose economic mechanism and a circular orientation
  • Identify, describe and analyze new circular business models
  • Identify incremental and radical adaptation and change processes within organizations
  • Relate international, European, national and sometimes local policies to business activities from a circular economy management perspective
  • Adopt tools and methods for measuring and communicating circular and sustainable performance
  • Develop critical thinking on the implementation of circular projects and innovations, especially concerning the scalability or financial sustainability of them
  • Express and demonstrate teamwork skills and best practices in different sectors/industries, bringing out analytical skills, critical thinking and entrepreneurial mindset.
Oggetto:

Programma

L’insegnamento si articolerà sui seguenti temi:

  • Introduzione all’ economia circolare
  • La strategia europea e i piani nazionali
  • I modelli di business circolari
  • Economia circolare e la transizione alla neutralità climatica
  • I sistemi di misurazione della circolarità
  • Il modello “doughnut” e le città circolari
  • Tecnologie digitali e circolarità
  • La finanza per l’economia circolare
  • Innovazione e startup dell’economia circolare
  • I sistemi di certificazione della circolarità
  • Il reporting dell’economia circolare

 

 

The teaching programme will be structured on the following topics:

  • Introduction to the circular economy
  • European strategy and national plans
  • Circular business models
  • Circular economy and the transition to climate neutrality
  • Measurement systems to assess circularity
  • The "doughnut" model and circular cities
  • Digital technologies and circularity
  • Financing the circular economy
  • Innovation and start-ups in the circular economy
  • Management information systems and circular economy certifications
  • The reporting of circular economy
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Compatibilmente con lo scenario epidemiologico e in relazione a quanto stabilito dai presidenti dei corsi di studio, ad oggi, si prevede che le lezioni siano erogate in presenza. Le modalità di insegnamento prevedono: erogazione di lezioni frontali con coinvolgimento attivo dei partecipanti attraverso presentazioni di gruppo basate su analisi di casi.

 

Compatibly with the epidemiological scenario and concerning what has been established by the presidents of the courses of study, to date, it is expected that the lessons will be delivered in presence. The teaching methods include the delivery of lectures with the active involvement of participants through group presentations based on case analysis.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Le modalità di verifica dell’apprendimento sono così costituite:

  • 50% esame finale scritto, con domande aperte e a risposta multipla (voto in 30esimi)
  • 30% discussione in aula di un caso aziendale (a scelta tra un database fornito dalle docenti) con coinvolgimento della classe nella discussione partecipativa (voto in 30esimi)
  • 20% consegna di un saggio (essay) su un caso di CE autonomamente reperito (voto in 30esimi)

E’ condizione necessaria che lo studente consegua un punteggio superiore a 18 alla prova scritta, per poter ottenere il punteggio finale composto anche dalla discussione in aula e dalla valutazione del saggio.

Non esistono differenze tra frequentanti e non frequentanti. Rimane salvo il fatto che la discussione in aula di un caso aziendale risulta essere propedeutica all’ottenimento del 30% della votazione.

Durante le prime lezioni verranno fornite tutte le indicazioni necessarie sullo svolgimento della prova, la scelta dei casi e la scrittura del saggio.

La durata della prova scritta sarà di circa un’ora

The learning assessment will be performed such as:

50% final written exam, with open-ended and multiple-choice questions (grade in 30s)

30% classroom discussion of a business case (chosen from a database provided by the teachers) with involvement of the class in participatory discussion (grade in 30s)

20% delivery of an essay (essay) on a case of EC independently found (vote in 30)

It is a prerequisite that the student obtains a score higher than 18 on the written test to obtain the final score composed of classroom discussion and evaluation of the essay.

There are no differences between attending and non-attending students. Remains except that the classroom discussion of a business case is preparatory to obtaining 30% of the vote.

During the first lessons will be provided all the necessary guidance on the conduct of the test, the choice of cases and writing the essay.

The duration of the written test will be about an hour.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

Nel corso si adotterà un volume attualmente in corso di stampa. Si comunicherà successivamente il testo d’esame adottato.

In the course will be adopted a volume currently in print. It will be communicated later once published.



Oggetto:

Note

Le docenti del corso utilizzeranno e forniranno agli studenti le slide delle lezioni, tramite l’utilizzo della pagina Moodle dell’insegnamento. Articoli di giornale, paper scientifici, podcast, video, blog, testimonianze aziendali arricchiranno gli strumenti didattici tradizionali.

The teachers of the course will provide students with the slides of the lessons, uploading all the handouts on the Moodle page of the course. Journal articles, scientific papers, podcasts, videos, blogs, company testimonials will enrich the traditional teaching tools.

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 06/08/2021 15:22
    Location: https://www.aca.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!